BUDINO AL CIOCCOLATO E/O VANIGLIA

budino al cioccolato 2

 

Ciao a tutti,

vogliamo provare a fare un budino al cioccolato ai nostri figli? O perchè no, anche soltanto per noi golosastri? Abbiamo un sacco di cioccolato avanzato da qualche festa, per esempio Pasqua e non sappiamo come riutilizzarlo? Ecco un’idea!

Alcuni semplici ingredienti invece delle buste dei preparati che trovate in commercio ci daranno un ottimo risultato negli stessi tempi di preparazione e riposo-raffreddamento.

Mettiamoci il grembiule e incominciamo…

INGREDIENTI: (per circa 6/8 formine oppure una unica)

  • 500 ml di latte
  • 150 gr di cioccolato (fondente o al latte o bianco) in alternativa potete usare 70 gr di cacao amaro oppure dolce
  •    80 gr zucchero 
  •     2 uova oppure se preferite 80 gr di burro
  •   10 gr di colla di pesce oppure 50 gr di farina 00

 

PROCEDIMENTO

Iniziate con il mettere la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per circa 10 minuti. Se avete optato per l’utilizzo della farina al posto della colla di pesce saltate questo punto.

In una pentola mettete a sciogliere il burro, unite la farina e piano piano il latte, a questo punto aggiungete il cioccolato da fondere, nel caso invece voleste usare il cacao in polvere aggiungetelo con la farina, una volta che avrete amalgamato tutti gli ingredienti e nel caso del cioccolato a pezzi sia del tutto sciolto fate cuocere per alcuni minuti poi versate il vostro composto nello stampo o negli stampini scelti fate raffreddare un pochino e poi mettete in frigorifero per 3 ore. 

Se invece avete optato per l’utilizzo delle uova ricordate che dovrete sbatterle con lo zucchero e il cacao se avete deciso di utilizzare questo ingrediente, se no se avete scelto il cioccolato a pezzi unitelo dopo aver unito il latte al composto e quando tutto sarà un po’ caldo. Ricordate che se optate per la farina la dovrete unire all’inizio quando state sbattendo le uova con lo zucchero, se invece preferite la colla di pesce ricordate che dovrete strizzarla dopo averla messa a bagno ed aggiungerla solo quando il composto sarà caldo ma comunque fuori dal fuoco. 

Per la variante del budino alla vaniglia usare al posto del cioccolato/cacao, un bacello di vaniglia messo in infusione nel latte tiepido per circa 20 minuti oppure usate una bustina di vanillina. Usare le uova e non il burro. Quindi per questa variante fate intiepidire il latte mettete il vostro bacello di vaniglia e dopo 20 minuti filtrate il latte ora incorporate le uova, lo zucchero e fate cuocere per 5 minuti, poi strizzate molto bene la colla di pesce unitela al composto mescolate per farla sciogliere e versate il tutto nello stampo o negli stampini e poi procedete come per le istruzioni di quello al cioccolato.

Insomma ho voluto darvi le indicazioni per preparare il vostro budino in casa senza le buste dei vari preparati, dandovi però varie indicazioni in modo che ognuno di voi possa scegliere gli ingredienti che preferisce, spero di essere stata abbastanza chiara ma ricordate che potete tranquillamente scrivermi e io vi risponderò molto volentieri. 

Ed ora a voi la cucina….

BUON APPETITO!!!

budino al cioccolato

 

BUDINO AL CIOCCOLATO E/O VANIGLIAultima modifica: 2016-11-11T18:54:05+00:00da gabryavel
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.

*