LIEVITO DI BIRRA FRESCO E SECCO

20140522_194803

 

Ciao a tutti,

oggi vi voglio comunicare una cosa che effettivamente troverete un po’ ovunque sul web, ma che ho voluto comunque scrivere perché anche il mio blog parla di cucina, e perché i miei lettori non debbano andare su altri siti per cercare notizie relative a questo interrogativo che in molti si sono posti. In effetti molti preferiscono il lievito secco perché si conserva più facilmente e più a lungo, mentre quello fresco ha scadenze a breve termine; ma ricordatevi che i panetti si possono anche congelare!!!!

Comunque sia, preferenze a parte, veniamo a scoprire come sapere con precisione come cambiare all’interno di una ricetta il lievito da secco a fresco e viceversa.

Per la verità se voi comprate il lievito in busta, quello secco per intenderci, troverete scritto sul retro, che la bustina che avete in mano pesa 7 g che corrispondono ad un panetto di lievito di birra fresco da 25 g.

Ma non è proprio così, infatti anch’io cercando sul web, perché non ero totalmente soddisfatta dei risultati nelle mie ricette, ho scoperto che una busta da 7 g corrisponde a 23 g di lievito fresco; oltretutto esistono anche buste di lievito secco più grandi e non solo, esistono anche dei piccoli barattoli di lievito in polvere, quindi cerchiamo di essere precisi.

Intanto vi spiego perché 23 g. Semplicemente perché si usano dei calcoli matematici, delle equivalenze, sul rapporto di umidità dei due lieviti; ovvero il lievito fresco ha una percentuale di 72%, mentre quello secco ha l’8% di umidità, procedendo con l’equivalenza (100-8) : (100-72) = 3.2857….  arrotondato a 3.29, quindi 7 g di lievito secco x 3.29 = 23.03

Eccovi spiegato il perché è più corretto 23 g anziché 25g.

Ma ora veniamo ai vostri semplici calcoli. Se avete indicato in ricetta la dose di lievito fresco non fate altro che moltiplicarlo per 7 e dividerlo per 23

Per esempio 50 g di lievito fresco x 7 : 23 = 15.217 arrotondato per 15.20 di lievito secco risultato simile se volete direttamente dividere per 3.29 ovvero 50 g di lievito fresco : 3.29 = 15.20 g di lievito secco.

Naturalmente il procedimento inverso vi servirà per sapere quanto lievito fresco usare se nella ricetta avete solo indicato il lievito secco. Quindi farete 5 g di lievito secco : 7 x 23 =  16.42 g lievito fresco, oppure 5 x 3.29 = 16.45 g di lievito fresco.

Spero di esservi stata di aiuto, ma soprattutto abbastanza chiara su come convertire le dosi di lievito nelle vostre ricette…non mi resta che augurarvi….

 

BUON    APPETITO!!!!!!

 

 

LIEVITO DI BIRRA FRESCO E SECCOultima modifica: 2014-07-23T19:19:52+00:00da gabryavel
Reposta per primo quest’articolo

18 pensieri su “LIEVITO DI BIRRA FRESCO E SECCO

  1. Chiedo scusa ma secondo me fare calcoli così precisi in ambito di lievitazione è anche eccessivo visto come alcuni parametri nello stesso ambito vengono poi presi in modo approssimativo. Forse basterebbe dire che il lievito industriale secco/in polvere corrisponde a c.ca tre volte il peso del lievito indistriale compresso/fresco. C’è anche da dire che i professionisti che debbono utilizzare grosse quantità, spesso notano una certa riduzione del suddetto rapporto, ma questo è un altro discorso. Anche perchè voi pensate di avere bilance da cucina che abbiano una precisione superiore al grammo? Non parliamo dei tempi di lievitazione e delle relative temperature. Altro discorso invece apprezzabile è quello della consapevolezza. Sapere a prescindere è sempre giusto.

  2. Hey there terrific website! Does running a blog
    such as this take a massive amount work? I have absolutely no expertise in programming however I had been hoping to start my
    own blog in the near future. Anyways, should you have any ideas or tips for new blog owners please share.
    I know this is off topic nevertheless I simply wanted to ask.

    Cheers!

  3. Hi there just wanted to give you a brief heads up and let you know a
    few of the pictures aren’t loading correctly.
    I’m not sure why but I think its a linking issue.
    I’ve tried it in two different web browsers and both show the same outcome.

  4. I’m truly enjoying the design and layout of your website.
    It’s a very easy on the eyes which makes it much more pleasant for me
    to come here and visit more often. Did you hire out a designer to create your theme?
    Outstanding work!

  5. certainly like your web-site however you need to test the spelling on several of your posts.

    A number of them are rife with spelling problems and I in finding it very bothersome to inform the
    reality nevertheless I will certainly come again again.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.