POLPETTE DI LENTICCHIE O CECI

 

img1461453365557Ciao a tutti,

eccomi qua con voi per una nuova ricetta molto gustosa e ideale per i vegetariani, ma non solo, sono anche un ottimo modo per invogliare e far mangiare con piacere ai bambini i legumi senza dover sempre fare per forza minestre o creme. Quindi andiamo velocemente agli ingredienti che sono relativamente pochi e anche al procedimento che vedrete sarà molto veloce, certo dipenderà molto da che tipo di legumi volete cucinare se secchi oppure già pronti in barattolo; sicuramente la soluzione barattolo è più veloce ma la sostanza non cambia….pronti per cucinare???

INGREDIENTI: (per circa 30/40 piccole polpettine)

  • 250 gr di lenticchie o ceci
  •   40 gr di parmigiano grattugiato
  • 100 gr di patata
  •     2 uova
  •     1 spicchio d’aglio piccolo
  •   10 foglie di prezzemolo
  •    un po’ di erba cipollina
  •  un pizzico di sale
  •  una grattata generosa di pepe
  •  pangrattato q.b. (anche per la panatura)
  •  olio per friggere ( o di semi)

PROCEDIMENTO:

Mettete a bagno i ceci o le lenticchie seguendo le istruzioni sopra il sacchetto dei vostri legumi, successivamente cuocerli facendoli in padella con abbondante acqua finchè saranno belli morbidi.

Naturalmente questi passaggi se utilizzate i legumi in scatola non dovranno essere effettuati ma vi basterà scolare bene il vostro prodotto.

Nel frattempo cuocete la vostra patata da circa 100 gr in acqua fino a farla ammorbidire, in alternativa dopo averla pelata e lavata mettetela in una scodella con un po’ di acqua nel microonde alla massima potenza per 5/7 minuti e otterrete una patata bollita e bella morbida.

Ora non vi resta che mettere tutto all’interno di un mixer, o robot da cucina, la vostra patata, i ceci o le lenticchie, lo spicchio d’aglio pulito e privato dell’anima per renderlo meno forte, il prezzemolo e l’erba cipollina; azionate il mixer e frullate tutto, otterrete un composto molto solido e appiccicoso

In una terrina sbattete le due uova, aggiungete sale e pepe, parmigiano e mescolate il tutto, infine aggiungete il composto del mixer ed amalgamate il tutto. A questo punto aggiungete del pangrattato per rendere il composto bello compatto seppur appiccicoso, dovrà avere una bella consistenza se no le polpette non si formeranno oppure rischierete di vederle sfaldarsi nell’olio durante la cottura.

Formate con le mani umide delle piccole palline, passatele nel pangrattato e friggete per pochi minuti…ed ecco un piatto profumato, invitante, che potrete consumare caldo o freddo, che potrete  usare come secondo o come antipasto, ma ancor meglio come finger food per qualche vostra festa a tema.

Ricordate che queste piccole delizie le potrete gustare anche intingendole in qualche gustosa salsa, per esempio nello tzatziky (http://polveredipensieri.myblog.it/tzatziky), oppure nell’humus, o in quella da voi più gradita.

Non mi resta che augurarvi…..IMG_20160423_203613008_HDRBUON  APPETITO!!!

POLPETTE DI LENTICCHIE O CECIultima modifica: 2016-04-24T22:16:48+00:00da gabryavel
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.

*