UOVO MARINATO SU TORRE DI RICOTTA E CREMA D’ASPARAGI

 

IMG_20150607_212649725Ciao a tutti, eccomi qua per presentarvi un piatto semplice e gustoso nato dall’idea del grande Canavacciuolo. Se volete stupire i vostri ospiti per semplicità e gusto questa ricetta fa per voi.

INGREDIENTI: (4 persone)

  • 4 tuorli d’uovo marinati (seguite http://polveredipensieri.myblog.it/uovo-marinato/ per il procedimento)IMG_20150607_183435864
  • 1 patata di grandezza media
  • 1 piccolo scalogno
  • 400 gr di asparagi freschi
  • 500 gr di ricotta fresca
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

PROCEDIMENTO:IMG_20150607_190000533Mettete in una casseruola dai bordi molto alti un po’ d’olio e lo scalogno tritato finemente, fate lievemente dorare e poi aggiungete la patata pelata e lavata, tagliata a fettine; e gli asparagi lavati e tagliati a tocchetti.

Fate insaporire per qualche minuti, mescolando di tanto in tanto, aggiungete un filo d’acqua giusto per evitare che gli ingredienti si brucino e continuare la cottura per 10 minuti non di più.

A questo punto aggiungete un pizzico di sale ed aiutandovi con un mixer ad immersione, oppure un frullatore, frullate il tutto rendendolo in crema molto densa.

Questa andrà adagiata sul fondo del piatto.

In una terrina lavorate a freddo la ricotta con un pizzico di sale, un cucchiaino d’olio ed una bella grattata di pepe.IMG_20150607_185954490Per la composizione del vostro piatto:

Dopo aver allargato la crema agli asparagi con l’aiuto di un coppapasta mettete la vostra ricotta, almeno un centimetro e create un piccolo incavo all’interno del quale adagerete il vostro uovo marinato, una spruzzatina di pepe ed il piatto sarà pronto da gustare….IMG_20150607_212649725IMG_20150607_213154

 

BUON APPETITO!!!!

 

 

UOVO MARINATO SU TORRE DI RICOTTA E CREMA D’ASPARAGIultima modifica: 2015-10-17T02:41:06+00:00da gabryavel
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “UOVO MARINATO SU TORRE DI RICOTTA E CREMA D’ASPARAGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.

*